4 foto esperienza 4 da video.png

EartHeart
esperienza 4 | Baraggia di Candelo

La quarta esperienza di EartHeart, di cui l’artista protagonista è stata Carola Giarratano, si è svolta nella Baraggia di Candelo.

Per la prima volta la natura ha ispirato sacralità contornata da un grande senso di libertà. Un luogo che, anche se a tratti inquietante, ha regalato alla danzatrice ricordi e sorrisi oltre che un profondo senso di quiete.

staff

Progetto di: Raphael Bianco

Coordinamento generale: Elena Rolla

Segreteria di produzione: Matteo Ravelli

Logistica: Vincenzo Galano

Comunicazione: Vincenzo Criniti

Ufficio stampa: Cristina Negri

Film maker: Gaia Russo Frattasi

Sound design: METS - Conservatorio di Cuneo

Danzatori: Elisa Bertoli, Vincenzo Criniti, Carola Giarratano, Cristian Magurano, Oksana Romanyuk, Davide Stacchini

ES_CSP_logo 2020_BN_Verticale Negativo.png
sostenitori e partner

Il progetto EartHeart ha ricevuto il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena” che guarda al consolidamento dell’identità creativa dei territori attraverso il sostegno alla programmazione nel campo delle performing arts e alla produzione creativa contemporanea, unendo ricerca, produzione, offerta e distribuzione in una logica di ecosistema per rafforzare le vocazioni artistiche del territorio

 

e il contributo: MIC - Ministero della Cultura, Regione Piemonte, TAP - Torino Arti Performative, Fondazione CRT, Fondazione CRB, Fondazione CRC

partner del progetto: CROSS Festival e Festival Mirabilia